Venerdì 09 Dicembre 2016 | 20:20

A META' OTTOBRE ARRIVA LA PRIMA NEVE SUL CIMONE

Una perturbazione nella notte ha portato la prima neve sul Cimone, in deciso anticipo rispetto all'anno scorso


Cimone già imbiancato alla metà di ottobre: non capitava da tempo, e ha colto un po' di sorpresa anche se le previsioni meteo davano la possibilità di una spruzzata nella notte. E così è stato verso le due, quando la pioggia si è trasformata in fiocchi che sono caduti in tutto il comprensorio e oltre, visto che stamattina al risveglio anche le piste delle Piane di Mocogno erano completamente bianche. Si tratta ovviamente di pochi centimetri, ma che potrebbero essere presto raggiunti da altri soprattutto sul Cimone, visto che le previsioni danno ulteriori fiocchi in arrivo nel pomeriggio di domani e nella prima parte di domenica. E rimarranno per un po', viste le temperature attorno allo zero destinate a durare almeno fino a mercoledì. Il manto bianco è arrivato in deciso anticipo rispetto all'anno scorso, quando i primi fiocchi si sono fatti attendere fino alla metà di novembre in quella che fu poi una stagione avara di neve fino alla fine di gennaio, con non poche difficoltà nell'apertura degli impianti. L'arrivo così presto spinge gli operatori a essere ottimisti per le settimane che verranno e a sperare in un buon avvio che faccia dimenticare il dicembre dell'anno scorso. Per adesso ci si gode l'effetto paesaggio, reso particolarmente suggestivo dall'atmosfera pienamente autunnale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche