Sabato 10 Dicembre 2016 | 04:02

UFFICIO POSTALE RAPINATO A CASOLA DI MONTEFIORINO

Rapina questa mattina all'ufficio postale di Casola di Montefiorino. Il bottino è esiguo, ma l'accaduto ha scosso la piccola comunità


E' successo alle 11.15 in quella che sembrava una giornata di lavoro come tante altre. E invece improvvisamente all'Ufficio postale di Casola, frazione di Montefiorino, ha fatto irruzione un uomo che, a volto coperto e armato di pistola, ha intimato al responsabile di consegnare tutto quello che aveva in cassa. L’addetto non ha opposto resistenze, e gli ha dato subito i 200 euro di contante disponibile in quel momento. Il ladro puntava a ben altro bottino, ma vista la situazione ha preso i soldi ed è scappato via, allontanandosi da solo a piedi. Sul posto sono subito giunti i carabinieri di Montefiorino: in pochi minuti sono state mobilitate tutte le altre pattuglie della montagna, in un contesto però molto difficile da monitorare per l'ampiezza delle possibili vie di fuga. Forte lo choc all'interno dell'ufficio, dove non si erano mai verificate rapine a mano armata, come ha ricordato la precedente responsabile. Le indagini procedono a tutto campo, anche nella verifica della segnalazione di due pick up che testimoni hanno riferito di aver visto davanti all'ufficio, per capire se si tratta di casualità o di complici. La sensazione è che ci si trovi di fronte a un ladro poco esperto del settore, che non sapeva del sistema temporizzato che permette di avere in cassa contante limitato alle piccole operazioni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche