Sabato 03 Dicembre 2016 | 18:40

MANOVRA ANTISMOG, LA LEGA NORD: RICORSO AL TAR

Oggi al via a Modena e Carpi la nuova contestatissima manovra antismog. La Lega Nord annuncia ricordo al Tar: “Quello della Regione è ambientalismo talebano”


Primo giorno di operatività, per la nuova manovra antismog varata dalla Regione Emilia-Romagna. Debutto all’insegna della tolleranza da parte dei vigili, come suggerito dal Comune di Modena, ma le polemiche non si placano. Le associazione degli imprenditori non digeriscono le nuove regole – assai più restrittive – e ora anche la politica si scalda. “Quello della Regione Emilia-Romagna è un ambientalismo talebano: porteremo la manovra antismog davanti al Tar”, annuncia Alan Fabbri, capogruppo regionale della Lega Nord.
In base alla nuova manovra, che resterà in vigore fino al 31 marzo, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 18.30, è vietato il traffico ai mezzi a benzina Euro zero ed Euro 1 e ai diesel fino all’Euro 3. Off limits è sostanzialmente la zona interna all’anello tangenziale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche