Lunedì 05 Dicembre 2016 | 09:25

FINALE EMILIA: AL VIA IL FESTIVAL NOIR

Dopo quattro anni e un terremoto il centro storico di Finale Emilia ospita il Festival Noir


Quattro giorni da brividi. Il centro di finale emilia si tinge di noir. E lo fa a dopo quattro anni e un terremoto. Il comune della bassa modenese, infatti, negli ultimi anni colpito severamente da eventi e calamità naturali, torna a ospitare il Festival Noir. Nella tensostruttura allestita per l'occasione in piazza Verdi si susseguiranno spettacoli intriganti e divertenti e incontri con autori di rilievo nazionale e scrittori locali. A chiusura degli eventi del festival a una sfilata vintage che avrà per protagoniste le donne di un indagatore dell'incubo come Dylan Dog. Il celebre personaggio dei fumetti del mistero, grazie alla preziosa collaborazione della Sergio Bonelli Editore, sarà presente anche nelle strade del centro storico di Finale con una serie di strip inedite che verranno esposte nei negozi cittadini. Il Festival Noir avrà un'anteprima, alle 18,30 di giovedì 1 ottobre con l'inaugurazione nel Castello delle Rocche della mostra ‘Nero Opaco’ che ospiterà le opere degli allievi della scuola di pittura del Club delle Arti. Alle 20.30, nella Tenda in piazza Verdi, l'apertura ufficiale del festival che alle 21, avrà come primo ospite Valerio Varesi, giornalista e scrittore, autore dei romanzi gialli che hanno per protagonista il commissario Soneri, dai quali è stata tratta la serie di sceneggiati televisivi ‘Nebbie e delitti’. Il festival noir prosegue fino a domenica 4 ottobre con Valerio Massimo Manfredi che racconterà le gesta del suo colonnello Reggiani, investigatore dell'arma dei carabinieri impegnato a contrastare i furti di opera d'arte.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche