Giovedì 08 Dicembre 2016 | 04:59

GALLI: LE NOMINE, SOLITO SISTEMA MUZZARELLI

Il tema delle nomine per il nuovo consiglio di indirizzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena rimane caldo. Le opposizioni non ci stanno e contestano le scelte di Muzzarelli


Dopo i 6 nomi scelti da Giancarlo Muzzarelli, in qualità di sindaco e Presidente della provincia, per il nuovo consiglio di indirizzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, sono giunte le reazioni delle opposizioni. Secondo il Movimento 5 stelle la maggioranza ha svilito il lavoro svolto con le audizioni pubbliche dei candidati e il percorso sulla trasparenza per la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, mentre Forza Italia ha presentato un’interrogazione e si chiede: i nominati hanno i requisiti richiesti o la loro nomina è nulla?

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche