Giovedì 08 Dicembre 2016 | 17:01

FESTIVAL FILOSOFIA: IL PATRIMONIO IMMATERIALE DI WULF

Ultima giornata per il festival filosofia. Stamattina in tanti ad ascoltare la lezione di Christoph Wulf su ‘Patrimonio immateriale e educazione interculturale’


Le temperature fresche, dopo l'abbondante acquazzone all'alba di stamane, non è stato un impedimento per i tanti arrivati a Modena per il festival filosofia. Giacca a vento e ombrello appresso gli appassionati all'argomento Patrimonio immateriale ed educazione interculturale che è stato il tema trattato da Christoph Wulf, professore di scienza dell'educazione e Vice-presidente della Commissione Nazionale Unesco della Germania. Attraverso la prospettiva dell'antropologia storica, nei suoi studi ha dedicato particolare attenzione all'esperienza del corpo e della sensibilità, oltre che alle forme della rappresentazione rituale e mimetica, mettendo in evidenza la dimensione simbolica e culturale dell'esperienza umana. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche