Martedì 06 Dicembre 2016 | 06:52

SCHIANTO A NONANTOLA: MUORE UNA DONNA DI 64 ANNI

Incidente mortale a Bagazzano di Nonantola. Nello terribile scontro tra un furgone e una Renault Laguna muore una donna di 64 anni.


Sulla strada sangue, un paio di scarpe da donna, detriti e dolore. Questo la tragica scena dell’incidente mortale di questa mattina, avvenuto poco dopo le 9 in via Mavora al confine tra Nonantola e Castelfranco Emilia in zona Bagazzano. Ora è compito della Municipale di Nonantola chiarire l’esatta dinamica dello schianto, ma dalle prime ricostruzioni un furgone condotto da un 57 enne che arrivava da Modena non avrebbe rispettato lo stop di via Imperiale e la Renault Laguna con a bordo una coppia proveniente da Nonantola si sarebbe schiantata contro il mezzo, finito poi nel fosso che costeggia la strada. Il conducente del furgone, il primo ad attivare i soccorsi, è stato curato sul posto per il classico colpo di frusta, mentre ben più grave è risultata dal primo istante la situazione degli occupanti della Renault. La 64enne che si trovava al volante dell’automobile, immediatamente estratta dalla vettura dai sanitari del 118 arrivati con tre ambulanze, era in condizioni disperate. Per diverso tempo sono proseguite le operazioni di rianimazione sul corpo della donna, sia sull’asfalto che sull’ambulanza, ma le risposte non sono state incoraggianti e il suo cuore ha smesso di battere definitivamente durante il viaggio all’ospedale. Poi dopo l’arrivo dei Vigili del Fuoco anche il marito è stato liberato dalla Laguna dove si trovava bloccato nella parte del passeggero. Il 62 enne, trasportato immediatamente al nosocomio di Baggiovara, nella tarda mattinata è stato dichiarato fuori pericolo di vita. Gli abitanti della zona ci hanno descritto la strada, come pericolosa e frutto di parecchi incidenti. Via Mavora andrebbe percorsa al massimo ai 70 km orari, ma le automobili sfrecciano in quel tratto, spesso e volentieri a velocità molto sostenuta. L’incrocio in questione è poi altrettanto pericoloso, perché le vie sono davvero molto strette e non hanno sbocchi di uscita.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche