Sabato 10 Dicembre 2016 | 03:59

PROVINCIA: BILANCIO 2015 VERSO LA CHIUSURA

Presentato il bilancio di previsione della provincia di Modena in vista dell'approvazione del 30 settembre. 54 milioni di entrate tributarie, mentre allo stato vanno 28 milioni. A pesare è l'incertezza sul futuro


Futuro incerto per i conti della provincia. Il bilancio 2015, che sarà approvato il 30 settembre e senza prospettive future, prevede entrate e spese per 86 milioni, 13 milioni in meno rispetto al 2014 e 190 del quinquennio 2001-2005.
Questo è il primo bilancio di previsione che sarà approvato dopo la riforma Delrio anche per questo, a differenza del passato, è un bilancio annuale.
Sul fronte delle entrate tributarie, sopratutto ipt, imposta provinciale di trascrizione, e rc auto è previsto un leggero calo, 54 milioni, 2 in meno rispetto al 2014, mentre le entrate da trasferimenti salgono a quasi 22 milioni e le entrate extratributarie si attestano a oltre 5 milioni
A pesare in particolar modo è il rimborso alla stato che quest'anno è pari a 28 milioni.

Per quanto riguarda gli investimenti, nonostante le difficoltà connesse con la possibilità di approvare un bilancio solo annuale, la provincia prevede, a partire dal 2016, la manutenzione delle strade e di alcuni edifici scolastici.

Nei prossimi mesi, il 50% del personale della provincia, che pesa sul conto poco oltre 20 milioni, sarà trasferito in regione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche