Sabato 03 Dicembre 2016 | 14:39

ACQUARIA PREMIA I CARATTERI PIU' “LEGGERI” DELL'ANNO

Festa davvero particolare quella andata in scena sabato sera ad Acquaria, dove sono stati premiati i più “leggeri”, ma non è una questione di peso


E' sicuramente un appuntamento che per la sua originalità ancora mancava nel pur ricco panorama di iniziative estive dell'Appennino.
E' andato in scena, sabato sera ad Acquaria di Montecreto, la Festa dei Leggeri, una simpatica iniziativa che ha incoronato la persona più suscettibile del parse e non solo, visto che la competizione era aperta anche ai paesi del circondario e ai turisti. La modalità di voto era semplicissima a chiunque si è recava agli stand gastronomici veniva consegnata una sorta di scheda elettorale in cui scrivere il nome del personaggio che secondo lui nel corso dell'anno si era dimostrato più “leggero” di carattere. Iniziativa assolutamente ludica fatta per strappare risate, e infatti all'attesissimo momento dello spoglio di mezzanotte si è vista trionfare con 272 voti una ragazzina, Martina Bonucchi di soli 11 anni, che l'ha presa molto bene e ha anche ringraziato i suoi “sostenitori”. Alle sue spalle Alessandro Romagnoli, fornitore ufficiale di carne per la festa, e un altro giovane, Tommy Costantini, che ha visto il premio ritirato dalla madre. Ed è già cominciato il toto candidature per il prossimo anno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche