Sabato 03 Dicembre 2016 | 10:37

FIUMALBO: DIBATTITO APERTO SUL TRASFERIMENTO DELLE SCUOLE

Riunione affollatissima ieri sera a Fiumalbo per discutere del trasferimento delle scuole elementari e medie negli spazi dell'ex seminario, in vista della demolizione e ricostruzione del vecchio stabile. Vediamo cos'è emerso


Chiesa dell'ex seminario gremita ieri sera a Fiumalbo per l'atteso incontro tra amministrazione comunale e genitori per fare il punto sul complesso progetto scolastico che sta prendendo corpo in questi giorni. Il Comune infatti ha intenzione di abbattere la vecchia sede di elementari e medie, con problemi statici, per ricostruire un edificio secondo gli ultimi standard. Per fare questo, si è pensato di trasferire le lezioni negli ambienti dell'ex seminario. La Curia, presente con lo stesso rettore del seminario di Modena don Federico Pigoni e il vice don Simone Bellisi, si è detta felice della proposta, che consente di riportare in vita un luogo chiuso dal 2007. Ma alcuni genitori hanno espresso perplessità sulla tenuta strutturale di un edificio molto datato, chiedendo altre soluzioni o perfino container. Gli stessi tecnici però hanno sottolineato come i box siano improponibili di fronte al rigido inverno di Fiumalbo, dove peraltro non ci sono edifici antisismici secondo le ultime normative del 2008. L'ex seminario invece, realizzato in sasso nel 1628, ha attraversato quasi quattro secoli senza accusare neanche una crepa di fronte ai tanti terremoti che si sono susseguiti. Di qui l'intenzione di procedere con il piano. Ultimata la nuova scuola, per l'ex seminario c'è infatti un progetto di riutilizzo per altre attività, nell'ottica di un recupero completo di uno spazio di grande pregio anche architettonico a due passi dal centro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche