Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 15:20

DEVASTANTE INCENDIO A TRIGNANO: DISTRUTTE 600 ROTOBALLE

Devastante incendio all'alba nella campagna di Trignano, frazione di Fanano. Per cause ancora in corso di accertamento sono andate distrutte quasi 600 rotoballe di fieno stoccate in un campo


Durerà probabilmente ancora per tutta la notte e forse anche oltre l’incendio che ha distrutto un mega deposito di quasi 600 rotoballe a Trignano di Fanano. Le fiamme si sono sprigionate questa mattina all'alba in mezzo al campo dove l'azienda agricola “I Casoni”, da una vita sul territorio, aveva creato due piramidi di stoccaggio. E' scattato subito l'allarme, ma si è riusciti a mettere in salvo pochissimo dalla furia delle fiamme. Il sospetto che possa trattarsi di dolo c'è: il fieno era accatastato così da due mesi e ha attraversato periodi di secco molto più duri rispetto a questi giorni in cui il terreno è reduce da una serie di acquazzoni. E’ singolare che si sia verificato un incendio di queste proporzioni a poche ore di distanza da quello che a Guiglia giovedì sera ha distrutto un centinaio di rotoballe. Di certo per il proprietario c'è la perdita di 3mila quintali di fieno, per un danno che supera i 20mila euro e non si sa ancora se verrà coperto da assicurazione. L'intervento dei vigili del fuoco di Fanano è stato molto impegnativo, viste anche le alte temperature sprigionate dall'enorme massa in combustione. Le squadre si alterneranno anche nella notte in attesa che si consumi tutto e l'area possa essere considerata in sicurezza:

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche