Giovedì 08 Dicembre 2016 | 05:00

L’EQUIPE CELEBRA IL SUCCESSO DEL CARPI

È un momento d’oro per il Carpi: anche lo storico quotidiano sportivo francese L’Equipe celebra i successi dei biancorossi.


Et voilà il miracolo Carpi. A tre settimane esatte dal suo debutto assoluto in serie A, il club biancorosso fa parlare di sé anche in Francia. Nel numero in edicola oggi, L’Equipe dedica una pagina intera ai successi della società guidata da Stefano Bonaccini, passata in cinque dai campi dei Dilettanti alla massima serie. Citando lo stesso Bonacini, lo storico quotidiano sportivo transalpino descrive carpigiana come “una squadra di galeotti, di giocatori che non costano una lira, affamati che cercano riscatto, magari scartati dai centri di formazione dei grandi club e pescati poi nelle divisioni regionali”. E allora ecco che mister Castori diventa “il becchino del Tiqui Taqua. Nell’articolo i francesi si soffermano anche a raccontare alcune delle tante affascinanti storie di calcio, che la compagine biancorossa offre. Come la parabola di Pasciuti, che a 25 anni debutterà in A “e se segnasse diventerebbe il primo giocatore della storia del calcio italiano ad aver fatto gol nei primi cinque campionati”. O quella del magazziniere Gianni Lodi, 75 anni, memoria storica del club. Dopo aver scalato montagne ed essere arrivato fino in serie A, insomma, il Carpi conquista anche la Francia e L’Equipe. E il grande sogno continua.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche