Domenica 11 Dicembre 2016 | 12:50

ARRESTATI I DUE GROSSISTI DELLA DROGA DIRETTA AL CENTRO STORICO

Blitz della Polizia di Stato in un appartamento cittadino. Arrestati due uomini e sequestrata una grossa partita di droga destinata al centro di Modena.


Arrestati a Modena due grossisti di droga: rifornivano il centro cittadino. Si tratta di un tunisino di 31 anni e un marocchino di 34. I due malviventi usavano come sede operativa un appartamento in via Aldrovandi, dov’è avvenuto il blitz della squadra mobile. Gli agenti nella abitazione si sono trovati davanti a un vero e proprio magazzino all’ingrosso di sostanze stupefacenti: 1200 grammi di hashish, 60 grammi tra marijuana e cocaina, 3700 Euro in contanti, segno dell’attività lucrosa dei due soggetti, regolari in Italia, ma con precedenti. Inoltre sono state sequestrate 50 schede telefoniche divise in due gruppi, metà di queste erano considerate “bruciate”, quindi già a conoscenza della Polizia. L’indagine si è sviluppata con servizi di osservazione e controllo nelle zone del centro di Modena dove sostano piccoli spacciatori e consumatori di droga. Il capo della Squadra Mobile Enrico Tassi, la definisce un’operazione molto importante, che arriva dopo quella del maxi sequestro di Mirandola, ma definisce impari la lotta al traffico di droga.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche