Domenica 04 Dicembre 2016 | 19:24

UN ANTICO AFFRESCO RIAFFIORA DALLA CASA DEL MURATORI

Il volto di un santo con la tunica rossa, e altri ritrovamenti, tra cui un calco della Tabula alimentaria di veleia


I lavori di restauro della casa dove visse il grande studioso Ludovico Antonio Muratori, proprio di fianco alla chiesa di santa Maria della Pomposa, di cui fu anche parrocco dal 1716 alla sua morte, ci hanno restituito una porzione di affresco, finora sconosciuto, il volto di un santo con la tunica rossa, e altri ritrovamenti, tra cui un calco della Tabula alimentaria di veleia, oggetto di studio proprio del Muratori e di cui si era persa traccia: pezzi forti per gli esperti del settore e per il patrimonio artistico di Modena.

I lavori di restauro della casa del Muratori, costati al comune di Modena poco meno di 237 mila euro, con un finanziamento di 160 mila euro della Fondazione cassa di Risparmio di Modena, termineranno a fine agosto e potrebbero riservare anche qualche "sorpresa".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche