Venerdì 09 Dicembre 2016 | 04:45

Cgil: a Modena mancano 20mila posti di lavoro

E’ quanto emerge da un’indagine della Cgil sull’economia locale nel 2014


In provincia di Modena la popolazione è in calo, si allenta così la pressione sul mercato del lavoro. Ma sono ancora più di 20mila i posti di lavoro che servirebbero e invece non ci sono. Lo dice il Rapporto 2014 sull’economia modenese realizzato dalla Cgil in collaborazione con l’istituto di ricerca Ires. L’anno passato si è concluso con un tasso di disoccupazione pari al 7,9%: il livello massimo mai toccato in provincia.
Fondamentali per rilanciare l’economia modenese saranno allora gli investimenti, sia pubblici sia privati.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche