Sabato 03 Dicembre 2016 | 18:38

Renzi a Modena: e’ stata una settimana bellissima

Il premier ha visitato la casa-museo di Luciano Pavarotti


Giornata intensa ieri per Matteo Renzi tra laguna, bel canto, tortellini e la contestazione di Bologna. Andiamo per ordine. Dopo la tappa a Venezia, per partecipare prima ad un incontro elettorale, il Presidente del Consiglio è stato l’ospite d’onore a Mestre all'inaugurazione del padiglione Aquae, a Marghera, unica collaterale dell'Expo di Milano. Poco dopo le 13 il Premier è arrivato a Modena per visitare la casa-museo di Luciano Pavarotti che fa parte del circuito ‘Discover Ferrari and Pavorotti land’. Tra gli occhi dei visitatori stupiti, Renzi è entrato nel Museo, accolto dalle più celebri arie del tenore modenese, assieme a Nicoletta Mantovani, la figlia Alice e le varie autorità. Dopo il pranzo con le eccellenze modenesi e in primis i tortellini, il Presidente a Bologna ha avuto la parte più difficile della giornata, dove ad accoglierlo c’erano 150 contestatori all’ingresso blindatissimo della Festa nazionale dell’Unità della montagnola. Al termine della visita alla casa Museo di Luciano Pavarotti, Matteo Renzi si è avvicinato ai microfoni di Tv Qui ammettendo di essere stato rapito dal fascino di Modena, città piena di simboli dell’Italia che ce la fa.

Il Sindaco Muzzarelli ha fatto gli onori di casa, spiegando che la visita di Renzi al celebre Museo è un segnale importante per Modena legato all’avvio di Expo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche