Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 13:29

CGIL IN PIAZZA A BOLOGNA CONTRO IL JOBS ACT

Oggi in tutta l’Emilia-Romagna e’ andato in scena lo sciopero generale proclamato dalla CGIL contro il jobs act del governo Renzi


La controffensiva della Cgil contro il Jobs Act del Governo Renzi è partita questa mattina dall’Emilia-Romagna: sciopero generale e manifestazione. Un corteo di oltre 30mila lavoratori e sindacalisti giunti da tutta la regione ha invaso le strade di Bologna in difesa dell’articolo 18 e per chiedere di rivedere l’impianto della Riforma del Lavoro sostenuta dall’esecutivo. Molto nutrita la pattuglia modenese: una quarantina i pullman partiti dalla nostra provincia, a cui si sono sommate diverse vetture di privati partiti autonomamente, per un’adesione stimata in circa 4mila unità. Ma l’iniziativa dell’Emilia-Romagna è solo il preludio alla manifestazione nazionale di sabato 25 a Roma.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche