Martedì 06 Dicembre 2016 | 03:52

EUROPEI DI NUOTO, PRIMO TEMPO E FINALE PER PALTRINIERI

Partenza con il piede giusto per il nuotatore carpigiano nella manifestazione continentale in corso di svolgimento a Londra. Nei suoi 1500 metri stile libero ha firmato il miglior crono in batteria

Gregorio Paltrinieri, a destra la medaglia d’oro Sun

E’ sempre lui, Gregorio Paltrinieri a comandare quando c’è da nuotare un 1500 a stile libero. Agli Europei in corso di svolgimento a Londra, una delle tappe clou nel percorso di avvicinamento alle Olimpiadi estive di Rio, il nuotatore carpigiano ha dominato le qualificazioni di ieri, marcando il miglior crono con 14’46’’81. Alle sue spalle, staccato di ben dodici secondi, l’amico e compagno in azzurro Gabriele Detti ed in rapida successione tutti gli altri aspiranti al podio. Ha dominato senza particolari problemi, dunque, Paltrinieri che salvo sorprese non avrà rivali neanche nella finale, che assegna le medaglie, in programma questo pomeriggio intorno alle ore 19. Per lui un crono lontano dall’eccellenza, dai suoi record, ma comunque notevole per una batteria in un periodo della stagione di grosso carico in vista proprio dell’appuntamento di Rio. Soddisfazione, dunque, nel suo giudizio espresso a caldo, per un 1500 nuotato a buon ritmo e senza risparmiarsi al fine di testare la condizione attuale. Le aspettative per la finale odierna, invece, sono sicuramente quelle di migliorarsi, ma non di puntare al miglioramento del record del mondo. Per questo bisognerà attendere ancora qualche mese, quando contro i maggiori rivali provenienti da tutto il mondo Paltrinieri cercherà di conquistare l’oro più importante della sua carriera, magari impreziosito da un crono che resterà per sempre nella storia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche