Domenica 04 Dicembre 2016 | 23:22

BRUNO-LUCAS, INIZIA LO SPETTACOLO

Continua la preparazione della DHL Modena in vista della Supercoppa italiana di sabato 24 ottobre, con Lorenzetti che può sorridere per la presenza dei due brasiliani. Intanto questa sera quarto di finale degli Europei tra Italia e Russia.

BRUNO-LUCAS, INIZIA LO SPETTACOLO

Dopo lo show nella conferenza stampa di ieri, Bruninho e Lucas hanno iniziato ad illuminare con la loro presenza anche il Pala Panini, svolgendo i primi allenamenti insieme con la maglia gialloblù della Dhl Modena Volley. I due fenomeni brasiliani, che si conoscono dai tempi delle selezioni juniores brasiliane, hanno giocato insieme per tantissimi anni tra club e nazionale e ora ritornano fianco a fianco all'ombra della Ghirlandina per la gioia dei tifosi modenesi. Bruno e Lucas sono una delle migliori coppie del volley mondiale, con la loro ”palla veloce dietro” che è già passata alla storia come una delle migliori combinazioni del volley moderno, ma i muri avversari continuano a non capire come poter ostacolare questo colpo. Il loro feeling in campo è uguale a quello che hanno fuori dal rettangolo di gioco, dove li lega un'amicizia fraterna, la quale è stata fondamentale per convincere Lucas ad intraprendere la sua prima esperienza all'estero. Lucas va a completare e ad impreziosire una squadra da sogno, che inizierà la stagione con l'obiettivo di vincere tutto: Supercoppa italiana, Coppa Italia, Champions League e scudetto. Cambiando argomento e spostandoci a Busto Arsizio, bella e convincente vittoria dell'Italia negli ottavi di finale dei campionati europei: gli azzurri hanno superato la Finlandia per 3-0 e questa sera, alle ore 20:30, affronteranno la corazzata russa. L'Italia ha superato poco tempo fa la Russia nella World Cup, soffiandole il pass anticipato per partecipare alle Olimpiadi di Rio 2016, ma la nazionale russa ha cambiato sistema di gioco, spostando Muserskiy al centro e riproponendo Mikhailov nel ruolo di opposto. Sarà una sfida fenomenale tra due delle migliori squadre del mondo, e l'Italia si aggrappa ai muri di Matteo Piano per accedere alle semifinali che si giocheranno a Sofia. Il centrale della Dhl Modena nella partita contro la Finlandia ha messo a segno 6 punti con 2 muri vincenti. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche