Sabato 10 Dicembre 2016 | 17:31

CARPI, FEDELE CE LA PUO' FARE

C'era anche il centrocampista svizzero in gruppo coi compagni alla ripresa degli allenamenti del Carpi, che prepara la sfida di domenica a Bergamo con qualche certezza in più.

CARPI, FEDELE CE LA PUO' FARE

Sempre titolare da Genova in poi, Matteo Fedele ha sfruttato al meglio la sosta per recuperare dal problema al ginocchio accusato la scorsa settimana e le chance di vederlo in campo già domenica a Bergamo sono in rialzo. Ieri il centrocampista svizzero del Carpi si è allenato col gruppo assieme a Marrone e Lollo, un terzetto che potrebbe rappresentare il cuore della mediana biancorossa contro l'Atalanta. Marrone non gioca una gara dalla sfida con l'Inter, un mese e mezzo fa, ma ormai il calvario dell'ex juventino sembra arrivato alla fine. Alla ripresa non si sono invece allenati né Iniguez né Martinho, che sono a rischio per domenica: l'argentino ha preso una botta al ginocchio col Nova Gorica, il brasiliano si era fermato a inizio della scorsa settimana. Sannino ha ripreso da dove si era interrotto, provando ancora il vecchio 3-5-2 che dovrebbe essere riproposto anche a Bergamo, in una sfida che aprirà il ciclo di 7 gare contro avversari di medio bassa classifica, che avrà poi il suo clou la prossima settimana col trittico di sfide a Bologna, Frosinone e Verona, le tre che inseguono in classifica il Carpi. I nerazzurri di Reja sono una delle squadre 9 squadre di A ancora imbattute in casa, dove hanno piegato Frosinone e Sampdoria, venendo raggiunti solo al 93' dal Verona.
Il Carpi tornerà in campo domani con una doppia seduta al Cabassi, poi giovedì alle 15 è prevista un'amichevole a San Martino in Rio contro la locale squadre di Seconda categoria sul nuovo campo in sintetico.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche