Sabato 03 Dicembre 2016 | 22:48

Calcio a 7, il capitano della nazionale amputati in campo coi normodotati

Nel campionato organizzato dal CSI il 17enne Francesco Messori scenderà in campo assieme ai compagni del Virtus Mandrio.

Calcio a 7, il capitano della nazionale amputati in campo coi normodotati

Francesco Messori, 17enne correggese capitano della nazionale calcio amputati, scenderà in campo per la prima volta in un campionato di adulti normodotati grazie al Csi Modena. Francesco, nato senza la gamba destra, non ha mai smesso di inseguire il suo sogno di diventare calciatore e insieme al Centro Sportivo Italiano ha dato vita alla nazionale di calcio amputati, che nel dicembre scorso ha partecipato per la prima volta ai mondiali. Domani per lui sarà un giorno speciale, perché farà il proprio debutto nel campionato adulti di calcio a 7 del Csi Modena assieme ai compagni di squadra della Virtus Mandrio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche