Sabato 10 Dicembre 2016 | 02:05

CON GALLOPPA E’ UN MODENA DA TRE PUNTI

Seconda vittoria casalinga, ieri, per i gialloblù che battono la Virus Lanciano grazie ad una rete dell’ex parmense volando a metà classifica

CON GALLOPPA E’ UN MODENA DA TRE PUNTI

Un Modena finalmente concreto conquista la sua seconda vittoria stagionale per 1-0 e si porta a sei punti, in una posizione di classifica nettamente più serena. Concreto, il Modena, lo è stato ieri pomeriggio allo Stadio Braglia contro una Virus Lanciano chiusa e guardinga che a fatica si è affacciata nella metà campo gialloblù per tutto l’incontro. Ma quanta fatica. Perché per quasi ottanta minuti la partita di ieri pomeriggio ha seguito un copione già visto, sia col Vicenza che con il Cesena, con la squadra di Mister Crespo che dettava ritmi e giocate ma la palla non voleva saperne di entrare. Il tecnico canarino ha rimescolato nuovamente le carte, mostrando la quinta squadra diversa in cinque partite giocate, sostituendo l’infortunato Granoche con un volenteroso Sowe e buttando nella mischia un Mazzarani riportato al ruolo di trequartista dietro le punte. La prima occasione della partita è del Lanciano, con Provedel che respinge d’istinto un colpo da sottomisura ripagando la fiducia di Crespo che gli ha garantito un’altra maglia da titolare dopo il grossolano erroredi Cesena. Poi solo Modena, ma tanta sofferenza. Perché per quanto Sowe fosse volenteroso, per quanto Giorico illuminasse il centrocampo, la mira per ottanta minuti è stata sbagliata, con la palla che ad ogni occasione buona usciva di un soffio, di lato o sopra la traversa. Poi Crespo decide di mescolare ancor di più le carte, entrano Galoppa e Belingheri e la squadra si fa più frizzante, cresce il tasso d’esperienza ed arrivano i tre punti. Arrivano proprio grazie al primo gol stagionale, e che gol, di quel Daniele Galoppa che, ancora a corto di condizione, il mister aveva tenuto a riposo dopo due gare intere in soli tre giorni. Arrivano grazie all’assist dell’altro neo entrato Belingheri, che testimonia ancor di più l’unità di un gruppo che vede sempre pronti anche quegli elementi che non partono dal primo minuto. Sarà una settimana più tranquilla, quella che aspetta il Modena, e ce n’era bisogno perché sabato arriva un nuovo scontro salvezza, quello in casa del Brescia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche