Sabato 10 Dicembre 2016 | 00:09

CARPI, CASTORI PENSA A COFIE IN REGIA

Prove tecniche di Fiorentina nel pomeriggio per i biancorossi, che hanno svolto la classica partitella al Cabassi contro l'Under 17. Castori pensa a Cofie in regia per sfidare i viola, che in serata debuttano in Europa League col Basilea.

CARPI, CASTORI PENSA A COFIE IN REGIA

La doppia sfida ravvicinata con Fiorentina e Napoli in tre giorni riporta l'abbondanza di scelte in casa Carpi. Castori ha molte alternative su cui lavorare già per la sfida coi viola di domenica, dove contrariamente a quanto si pensava non ci sarà il premier Renzi in tribuna. A parte Wallace, Spolli e Marrone, che lavorano ancora a parte, il tecnico biancorosso ha tutta la rosa a disposizione, anche se nel test giocato nel pomeriggio al Cabassi con l'Under 17 sono rimasti a riposo precauzionale sia Mbakogu che Gabriel Silva, ma per entrambi non si dovrebbe trattare di nulla di grave. Castori andrà avanti con il 3-5-2 già visto nelle ultime due gare. Ballottaggio aperto fra i pali, dove il recuperato Benussi sembra ancora in leggero vantaggio su Brkic. In difesa è stato provato Romagnoli al posto di Gagliolo nel terzetto del primo tempo, completato da Zaccardo e Bubnjic. In mediana la novità potrebbe essere Cofie in cabina di regia, al posto di Bianco, che pure aveva ben figurato a Palermo. E poi c'è l'attacco, che ha una sola certezza: Matos sarà sicuramente in campo dal primo minuto, anche se nell'allenamento Castori ha mischiato le carte proponendolo solo nel 4-3-3 del secondo tempo con Wilczek e Di Gaudio a completare il tridente. Al fianco dell'ex viola resta in pole Mbakogu, ma scalpitano anche Lasagna e Borriello, schierati uno accanto all'altro nel primo tempo. A Modena arriverà una Fiorentina carica dopo il successo sul Genoa, ma che stasera contro il Basilea dovrà spendere energie per cominciare bene il suo viaggio in Europa League.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche