Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 21:14

CARPI, TRE DUBBI ALLA VIGILIA DI GENOVA

In attesa dell'attaccante dal mercato, il Carpi si avvicina al debutto di domenica sera a Genova contro la Sampdoria. Romagnoli e Di Gaudio tengono in ansia Castori.

CARPI, TRE DUBBI ALLA VIGILIA DI GENOVA

Difesa a tre o difesa a quattro? E' il dubbio principale di Fabrizio Castori alla vigilia della sfida di domenica sera a Marassi con la Sampdoria. Il tecnico biancorosso in settimana ha fatto molti esperimenti, variando il 3-5-2 proposto nei primi 45' col Livorno in Coppa e il 4-4-1-1 visto nella ripresa. Un dubbio che si intreccia con quello del sostituto di Lollo, infortunatosi proprio col Livorno a un ginocchio: l'ex spezzino rischia uno stop di un paio di settimane e di saltare Sampdoria e Inter. Al suo posto in pole ci sono Porcari e Fedele per affiancare Marrone, più difficile invece tocchi a Bianco interessato da voci di mercato, con Perugia, Empoli e Pescara che si sono fatte avanti. Se sarà 4-4-1-1 davanti a Brkic spazio a Letizia, Romagnoli, Bubnjic e Gabriel Silva, anche se andrà valutato Romagnoli, uscito anzitempo nell'allenamento di giovedì. Al suo posto pronto uno fra Gagliolo e Spolli. Il tecnico spera di recuperare Di Gaudio, che è alle prese con un acciacco muscolare, per poter schierare il siciliano e Matos sugli esterni di centrocampo, altrimenti è pronto Martinho. In attacco spazio a Lazzari a supporto di Mbakogu, che sembra in vantaggio su Lasagna.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche