Lunedì 05 Dicembre 2016 | 03:22

MODENA AL LAVORO CON UN OCCHIO AL MERCATO

Continua il percorso di avvicinamento del Modena al prossimo campionato di Serie B. I canarini lavorano con un occhio puntato al mercato.

MODENA AL LAVORO CON UN OCCHIO AL MERCATO

Ancora poco più di due settimane di attesa, poi il Modena inizierà la dodicesima stagione consecutiva nel torneo cadetto. Il gruppo sta lavorando intensamente allo Zelocchi ed anche quest’oggi la seduta è stata diretta dal vice allenatore Duccio Innocenti. Mister Crespo, infatti, è ancora in Argentina per motivi familiari e dovrebbe rivedersi in città solo nelle prossime ore. La preparazione alla prima giornata di Serie B, in programma nel weekend del 5-6 settembre, culminerà con l’amichevole contro la Cremonese ufficializzata per la giornata di sabato 29 agosto, alle ore 15, presso lo Stadio “Sassi” di Spezzano. Una Serie B il cui calendario si conoscerà solo martedì, con le incognite legate alle posizioni di Catania e Teramo che, per le note vicende legate alla compravendita di partite, sono state condannate oggi in primo grado dal Tribunale nazionale della Federcalcio. Retrocessione in Lega Pro e 12 punti di penalizzazione per gli etnei, retrocessione in Serie D per gli abruzzesi, con conseguenti probabili ripescaggi di Entella e Ascoli.
Dagli sviluppi di queste vicende, e dai ricorsi già preannunciati dalle società in vista dei processi d’appello, potrebbe dipendere anche parte del mercato in uscita gialloblù. Ferrari, Nardini e Zoboli sono i nomi caldi per il ds Massimo Taibi che vuole sfoltire la rosa e alleggerire il monte ingaggi prima di sferrare gli attacchi decisivi ai due obiettivi principali di questo fine mercato: regista ed esterno d’attacco.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche