Domenica 11 Dicembre 2016 | 12:53

MODENA, CRESPO VOLA IN ARGENTINA PER MOTIVI FAMILIARI

Sono ripresi ieri gli allenamenti del Modena, ma senza il tecnico argentino Hernan Crespo, costretto a rientrare nel suo Paese per motivi familiari.

MODENA, CRESPO VOLA IN ARGENTINA PER MOTIVI FAMILIARI

Due giorni di riposo dopo la gara di Tim Cup persa contro il Sassuolo e poi di nuovo al lavoro. Il Modena da ieri si allena allo Zelocchi a porte aperte, per la gioia dei tifosi canarini che in questa settimana di vacanza per molti possono seguire da vicino Granoche e compagni. Allenamenti che ancora per oggi saranno diretti dall'allenatore in seconda Duccio Innocenti. Crespo è assente giustificato, è rientrato in Argentina per problemi familiari che lo terranno lontano da Modena almeno fino a domani. C'è tempo per preparare il campionato che inizierà solo nel week end del 5 e 6 settembre, ma sono giorni caldi per la serie B: da Roma si attende tra oggi e domani il verdetto su Catania e Teramo per la vicenda calcioscommesse. Gli etnei ripartiranno sicuramente dalla Lega Pro, per gli abruzzesi, indagati nella persona del presidente Campitelli per la gara di Savona grazie alla quale hanno conquistato la promozione, il procuratore Palazzi ha chiesto addirittura la D, ma la corte federale al momento è divisa. Vicende che non vedono coinvolto il Modena. E' il mercato a tenere banco in casa canarina: un attaccante e un centrocampista gli obiettivi da centrare entro il 31 agosto. Per l'attacco si parla del belga-marocchino El Ghanassy, per il centrocampo dell'ex Viky Slivka e di Nicola Rigoni ex Cittadella ma di proprietà del Chievo, che però sembra molto vicino alla Ternana.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche