Venerdì 09 Dicembre 2016 | 16:20

CALCIOMERCATO IL PUNTO SULLE MODENESI

Conto alla rovescia per il derby di Ferragosto tra Modena e Sassuolo. Intanto, sentiamo le ultime di calciomercato sulle squadre modenesi.

CALCIOMERCATO IL PUNTO SULLE MODENESI

Il derby ferragostano di Coppa Italia tra Modena e Sassuolo si giocherà sabato sera alle 20,30 al Mapei Stadium di Reggio, mentre, sempre per la Tim Cup, il Carpi scenderà in campo domenica al Cabassi contro il Livorno: fischio d’inizio anche in questo caso alle 20,30. Intanto, in attesa dei primi big match di stagione, proseguono le grandi manovre di mercato.
Dal test di domenica scorsa con il Tuttocuoio, il Modena ha ricevuto importanti rassicurazioni. Una su tutte, quella di poter contare su un bomber di razza – Pablo Granoche – che ha ancora molto da dare. E proprio la pattuglia uruguaiana sotto la Ghirlandina potrebbe presto arricchirsi. Agli ordini di mister Crespo sta infatti per arrivare Agustin Olivera, 23enne mediano svincolato dal suo club, il Fenix di Montevideo: il giovane ha già sostenuto le visite mediche e si aggregherà alla squadra nei prossimi giorni. Altro rinforzo imminente è il rumeno Adrian Popescu, difensore mancino classe 1993 di proprietà del Cagliari, con un passato anche nelle giovanili di Roma, Marsiglia e Cesena. Ma prima del campionato Crespo vuole almeno altri due o tre innesti. Dopodiché, bisognerà anche necessariamente sfoltire la rosa.
Tempo di uscite pure in casa Sassuolo. Con Defrel che occuperà il posto lasciato libero da Zaza, i neroverdi hanno ormai la squadra fatta e si concentrano ora sulle cessioni. Floccari è ad un passo dal Cesena, che vorrebbe anche Ariaudo, mentre Pomini ha richieste dalla serie B e il Napoli non molla la pista Vrsaliko, con il Sassuolo che però non accetta offerte sotto i 15 milioni di euro. Prima del derby con il Modena, intanto, domani sera al Mapei Stadium la squadra di Di Francesco affronterà Milan e Inter nell’ormai tradizionale Trofeo Tim.
Capitolo Carpi. Ormai sistemati porta, difesa e centrocampo, l’obiettivo numero uno per l’attacco resta Alberto Gilardino, per il quale nelle ultime ore si registra anche l’interessamento degli spagnoli del Getafe. Intanto, in biancorosso è già arrivato Walter Gonzalez, talento paraguaiano classe 1995, in arrivo dall’Olimpia Asuncion. Il giovane è già in Italia per le pratiche burocratiche. Il suo modello di riferimento è Zlatan Ibrahimovic. Mica male.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche