Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 21:13

NOTTE BRAVA: IL CARPI NON CONVOCA SABBIONE

E' cominciata con un caso la seconda parte della preparazione del Carpi

NOTTE BRAVA: IL CARPI NON CONVOCA SABBIONE

Una "notte brava" con finale al pronto soccorso e per Alessio Sabbione il sogno del debutto in serie A potrebbe essere già sfumato. Il 23enne centrocampista del Carpi, confermato dopo la promozione, è stato infatti escluso dai 25 convocati della formazione biancorossa per la seconda parte della preparazione, che da stamattina fino a sabato 1 agosto si svolge a Urbino. Nella notte di venerdì il giocatore è stato protagonista di un alterco finito in rissa con un body guard della discoteca reggiana "Via delle Spezie". Secondo una prima ricostruzione Sabbione avrebbe improvvisato uno spogliarello parziale, subito ripreso dai buttafuori del locale. A quanto pare Sabbione avrebbe reagito nei confronti dell’addetto della security, che ha riportato una ferita in testa e avrebbe a sua volta risposto colpendo al volto l’atleta. Nel parapiglia seguito Sabbione si sarebbe poi anche ferito cercando di scavalcare una recinzione del locale e proprio in quei frangenti è intervenuta la polizia con due pattuglie. Il giocatore genovese ha subito un colpo alla mandibola e ha avuto danni a un dente, oltre alla ferita su un fianco. Il buttafuori, che ha annunciato di voler sporgere denuncia, ha riportato invece una profonda lesione alla testa. Entrambi hanno finito la serata al pronto soccorso. Il Carpi ha subito escluso Sabbione dalla lista dei convocati per Urbino e ora il centrocampista è sul mercato, col Crotone che si è fatto avanti. Intanto stasera dalle 19 Carpi e Sassuolo conosceranno il calendario della prossima serie, al via il 23 agosto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche