Domenica 11 Dicembre 2016 | 12:49

MODENA CALCIO: PRIMI ACQUISTI A CENTROCAMPO

In attesa della partenza per il ritiro di Fanano, il mercato del modena si concentra soprattutto sul centrocampo, al momento forse il reparto più sguarnito, almeno numericamente. Crespo, Taibi e Caliendo si stanno guardando attorno.

MODENA CALCIO: PRIMI ACQUISTI A CENTROCAMPO

Il Modena non sta proprio alla finestra, anche se il mercato dei gialli per ora è fermo: ma il patron Caliendo ha già detto e ripetuto che in rosa ci sono già 23 giocatori, quelli di proprietà della società, compresi quelli dati in prestito altrove durante la passata stagione. Se con Mister Crespo l'obiettivo è un gioco d'attacco, le prime fondamenta della squadra partono dal centrocampo, reparto che finora risulta essere quello più sguarnito, sia dal punto di vista della quantità che della qualità: non possono certo bastare Mazzarani, Osuji, Nardini e Nizzetto, con un paio di questi già sul piede di partenza. E così Taibi e Caliendo stanno lavorando per rinforzare la linea mediana, non nomi di blasone, ma giocatori di sostanza: il 25enne croato del Bologna, Damian Djokovic, l'anno scorso a Livorno, con esperienze in Olanda, Slovacchia e Romania, il centrocampista centrale Andrea Doninelli, 24 anni, del Benevento, il mediano Francesco Della Rocca, 28 anni, del Palermo e il 22enne montenegrino Marko Bakic della Fiorentina, l'anno scorso con la maglia dello Spezia e che i viola darebbero in prestito. Un paio di loro dovrebbero essere i primi acquisti del Modena. A meno che non li bruci sul tempo il portiere Ivan Provedel, 21 anni, di proprietà del Chievo, nella passata stagione al Perugia. A meno di clamorose novità, dovrebbe essere lui il nuovo numero 1 dei gialli.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche