Domenica 11 Dicembre 2016 | 05:05

CALCIO MERCATO: GABRIEL SI ALLONTANA DAL CARPI

Sono ore intense per il calcio mercato di serie A. Gabriel, il portiere della promozione del Carpi in A, sembra vicinissimo al Napoli. Nel pomeriggio l’estremo difensore di proprietà del Milan si è incontrato con il club campano.

CALCIO MERCATO: GABRIEL SI ALLONTANA DAL CARPI

Cominciano ad intensificarsi le voci di calcio mercato, soprattutto di serie A, campionato che partirà regolarmente il 22 di agosto. Per quanto riguarda il Carpi, prosegue il tormentone Gabriel. Questa sarà la settimana chiave per definire il futuro del portiere che ha contribuito con le sue strepitose parate a portare i biancorossi in serie A. L’estremo difensore sembrerebbe molto vicino al Napoli, e proprio Giuntoli sta insistendo con il Milan per avere il prestito del giocatore che in Campania però farebbe il secondo, mentre alla corte di Castori sarebbe certamente il titolare. Vista la situazione la società di Bonacini sta valutando una serie di nomi alternativi e uno potrebbe essere quello di Brkic, portiere rientrato ad Udine dopo l'esperienza, positiva nonostante la retrocessione con il Cagliari. Intanto per l’attacco del Carpi si continua a parlare di Marco Borriello. Il giocatore dalle vacanze sembra mandare segnali di gradimento per la destinazione emiliana, ma Sogliano e il procuratore del bomber ex Roma, negano ogni contatto. Il Sassuolo invece prosegue nella ricerca di un centravanti dopo la partenza di Zaza. I neroverdi puntano sui giovani, magari da rilanciare come l'uruguayano Abel Hernandez, ex Palermo, che in Inghilterra con la maglia dell'Hull City non ha convinto, ma sul giocatore c’è anche il Bologna che vuole regalare la punta a Delio Rossi. Sempre in tema, attaccanti, nel mirino della società di Squinzi continua ad esserci anche Paloschi, però la cifra richiesta dal Chievo è piuttosto alta e si attesta attorno agli 8 milioni di Euro. Intanto si torna a parlare anche di Berardi, perché secondo una voce non sarebbe certa al 100% una sua permanenza ancora per un anno in neroverde. E’ molto probabile che il fantasista rimanga in Emilia, però la Juve potrebbe cambiare idea sotto insistenza di Allegri, gran estimatore del gioiellino del Sassuolo e poco convinto dalle altre operazioni di mercato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche