Sabato 10 Dicembre 2016 | 09:49

Modena – Carpi, il derby va in scena domani

Oggi in programma il resto della giornata di serie

Modena – Carpi, il derby va in scena domani

Raggiunta la matematica promozione in Serie A la truppa di mister Castori si appresta a vivere quattro turni di campionato che hanno ben poco da dire ai fini della classifica, gli undici punti di vantaggio sul Frosinone secondo non mettono infatti a rischio il primo posto. Possibile che, centrato l’obiettivo, la regina della cadetteria possa lasciare qualche punto per strada? Il primo indizio arriverà dal derby contro i canarini i quali, grazie ai quattro punti centrati contro Crotone e Livorno i ragazzi di mister Pavan si sono tolti dalla zona bollente ma non sono ancora salvi. Il sestultimo posto, condiviso da Pro Vercelli ed Entella, è ora a quattro lunghezze di distanza. Per archiviare la pratica salvezza Granoche e soci sono chiamati ad un ultimo sforzo. Non saranno del match Gozzi, squalificato, oltre agli infortunati Marsura e Beltrame. In casa Carpi, il sogno Serie A è ormai una solida realtà. Pronti a calcare il palcoscenico principe del calcio italiano non è da escludere che i carpigiani possano avere un fisiologico calo di motivazioni nonostante mister Castori non sia uno disposto ad accontentarsi. Torna Letizia, out Di Gaudio. All’andata aveva deciso dal solito Mbakogu (1-0 il finale). Modena (4-2-3-1): Pinsoglio; Calapai, Cionek, Marzorati, Rubin; Martinelli, Schiavone; Garritano, Signori, Fedato; Granoche. All. Pavan. Carpi (4-4-1-1): Gabriel; Struna, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Porcari, Lollo, Bianco; Lasagna; Mbakogu. All. Castori. Oggi in campo tutto il resto della serie B tranne l’Avellino che ospita il Pescara allo stadio Partenio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche