Lunedì 05 Dicembre 2016 | 19:36

BICICLETTE

Nella bassa modenese sei nuove biciclette per le guardie ecologiche

Nella bassa modenese sei nuove biciclette per le guardie ecologiche

Le Guardie Ecologiche Volontarie della provincia di Modena salgono in sella per migliorare i controlli del territorio ed in particolare di parchi e giardini di Mirandola e degli altri Comuni dell’Area Nord. Grazie ad una serie di servizi resi a favore della collettività, sono state donate alle Gev provinciali sei nuove biciclette, due delle quali destinate al nucleo della Bassa, coordinato da Daniele Ruosi. Nel 2015 le Gev, in collaborazione con l’Unione dei Comuni Modenesi Area Nord, hanno eseguito numerosi controlli, con ottimi risultati. Su 2.184 ore totali che i volontari hanno donato alla collettività dei nove Comuni, quelle per la vigilanza ambientale e delle zone agricole sono state 895, quelle per il controllo del corretto smaltimento e delle discariche 518, quelle per la vigilanza di parchi e aree protette 262. Il Comune di Mirandola ringrazia per la collaborazione tutte le guardie ecologiche, che fanno anche parte anche della Consulta municipale del volontariato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche