Sabato 10 Dicembre 2016 | 00:08

RICERCA

A Modena un martin pescatore in versione “Babbo Natale” per sostenere la cura e la ricerca sulla Fibrosi Cistica

A Modena un martin pescatore in versione “Babbo Natale” per sostenere la cura e la ricerca sulla Fibrosi Cistica

Riparte per il secondo anno consecutivo #unpassoinpiù” la campagna nazionale di sensibilizzazione e raccolta fondi a sostegno dei malati di Fibrosi Cistica. I volontari dell’Associazione Lega Italiana Fibrosi Cistica Emilia offriranno informazioni e proporranno l’acquisto del peluche Martino anche nella sua nuova veste natalizia, attraverso i banchetti organizzati nei pomeriggi di sabato 5 e domenica 6 dicembre, in Centro Storico a Modena.

la campagna nazionale di sensibilizzazione e raccolta fondi a sostegno dei malati di Fibrosi Cistica. I volontari dell’Associazione Lega Italiana Fibrosi Cistica Emilia offriranno informazioni e proporranno l’acquisto del peluche Martino anche nella sua nuova veste natalizia, attraverso i banchetti organizzati nei pomeriggi di sabato 5 e domenica 6 dicembre, in Centro Storico a Modena.

Fare #unpassoinpiù è l’impegno che l’associazione Lega Italiana Fibrosi Cistica Emilia richiede a tutti coloro che si volessero rendere attivi e contribuire alla ricerca relativamente a questa patologia. Regalare il peluche Martino, il martin pescatore creato dall'azienda TRUDY in esclusiva per l’Associazione, significa regalare un respiro in più a chi soffre di Fibrosi Cistica.

Le donazioni ricevute andranno a sostenere l’importante lavoro di ricerca dell’Istituto Europeo per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica, lo IERFC, che permetterà determinanti passi avanti nella cura e nella qualità di vita di questi pazienti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche