Martedì 06 Dicembre 2016 | 15:06

INCIDENTE AL CIMONE: IL 23ENNE STA MEGLIO

Caduta con lo snowboard: il ragazzo di Vignola non è più in pericolo di vita

INCIDENTE AL CIMONE: IL 23ENNE STA MEGLIO

Sta meglio il 23enne di Vignola vittima di un incidente ieri sulle piste del Cimone. Ricoverato all'ospedale Maggiore di Bologna, il giovane non è più in pericolo di vita ed è stato trasferito dalla Rianimazione al reparto di Medicina Generale. Le sue condizioni sono migliorate nella notte, dopo che inizialmente erano parse gravissime. Il giovane, nel primo pomeriggio, stava scendendo con lo snowboard quando, dopo un salto, è caduto battendo violentemente la testa: nonostante avesse il casco, l'urto è stato molto forte  e gli ha procurato un trauma cranico, tanto che dopo la caduta il ragazzo, che si trovava in compagnia di alcuni amici, non ricordava nulla di quanto gli era accaduto, accusando anche nausea e altri problemi. Sul posto sono subito giunti i soccorsi: di lì la corsa con l’elicottero del 118 di Pavullo verso l’ospedale di Bologna, dove in un primo momento si era ipotizzato anche l’intervento chirurgico. Il giovane vignolese è stato ricoverato in Rianimazione, ma fortunatamente nel corso della notte il suo quadro clinico è migliorato, tanto che questa mattina il ragazzo è stato trasferito in Reparto. Ora resta sotto osservazione in ospedale, ma il peggio per lui è passato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche