Sabato 10 Dicembre 2016 | 09:51

VA AL BRAGLIA E NASCONDE I FUMOGENI NELLO ZAINO DEL BIMBO: DENUNCIATO

Ieri sera durante i controlli prima di Modena-Crotone. L'uomo aveva un biglietto per la curva ospite: indossava una pancera con quattro fumogeni infilati

VA AL BRAGLIA E NASCONDE I FUMOGENI NELLO ZAINO DEL BIMBO: DENUNCIATO

Stava entrando allo stadio con quattro fumogeni infilati nella pancera. In più aveva nascosto dell’altro materiale pirotecnico nello zaino del bambino di 8 anni che lo accompagnava. Per questo un 34enne originario di Catanzaro ma residente a Vicenza è stato denunciato e sottoposto a Daspo (il divieto di presenziare ad avvenimenti sportivi). Il fatto è avvenuto ieri sera, prima della partita Modena-Crotone. L’uomo aveva un biglietto per la curva ospite: con il pareggio per 1-1, la squadra calabrese ha ottenuto la matematica promozione in serie A, la prima della sua storia, e aveva molti tifosi al seguito pronti a festeggiare. Il 34enne si è presentato all’ingresso dello stadio insieme a un bambino di 8 anni. Gli agenti della Polizia sono stati insospettiti dalla richiesta dell’uomo di non controllare lo zaino del piccolo. Lo zaino è stato allora aperto e al suo interno, nascosti sotto dei panini, sono state trovate sei torce illuminanti, due fumogeni e due petardi. Anche l’uomo è stato trovato in possesso di materiale pirotecnico. Oggetti non ammessi all’interno dello stadio. Per questo sono scattate denuncia e Daspo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche