Domenica 04 Dicembre 2016 | 15:13

DONNA AGGREDITA DA PITBULL

Azzannata ad un polpaccio in pieno centro storico: il cane era legato all'esterno di una panetteria

DONNA AGGREDITA DA PITBULL

Aggredita all’improvviso da un pitbull in pieno centro storico. E’ successo ad una insegnante modenese di 52 anni. Il fatto risale allo scorso 6 ottobre, ma la donna ha sporto denuncia ai carabinieri solo nelle scorse settimane per via dei lunghi tempi di guarigione della ferita. La signora è stata azzannata ad un polpaccio da un pitbull che era legato all’esterno di una panetteria con un lungo guinzaglio e senza museruola. La proprietaria del cane, una 36enne, è stata denunciata per lesioni colpose.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche