Sabato 03 Dicembre 2016 | 18:42

SGARBI DAL POLICLINICO DI MODENA: SE NON MI FOSSI FERMATO SAREI MORTO

Il critico d'arte parla in un video dal letto dell'ospedale, dove è ricoverato dalla notte scorsa dopo un attacco ischemico

SGARBI DAL POLICLINICO DI MODENA: SE NON MI FOSSI FERMATO SAREI MORTO

"Se non mi fossi fermato sarei morto". Così Vittorio Sgarbi dal letto del Policlinico di Modena, in un video da lui stesso postato su Facebook. 

Il noto critico d'arte la notte scorsa ha avuto un attacco ischemico mentre era in viaggio con il suo autista da Brescia verso Roma. Subito trasportato all'ospedale di Modena, è stato operato d'urgenza: sottoposto ad angioplastica. Ora è ricoverato in terapia intensiva nel reparto di Cardiologia. Nel bollettino diffuso questa mattina, i medici hanno detto che la situazione è tranquilla ed è sotto controllo.

GUARDA IL VIDEO

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche