Sabato 10 Dicembre 2016 | 09:52

ARRESTATO ALBANESE DURANTE UN CONTROLLO STRADALE

La polizia ha ritrovato all'interno del suo appartamento 55 grammi di cocaina già suddivisa in dosi e pronta per lo spaccio

ARRESTATO ALBANESE DURANTE UN CONTROLLO STRADALE

55 grammi di cocaina in un appartamento di via Emilia Ovest. Droga già suddivisa in dosi, pronta per essere venduta. A finire in manette, per detenzione e spaccio di stupefacenti, un albanese di 29 anni. L’uomo è stato arrestato dalla Polizia, nell’ambito di una operazione scaturita da un normale controllo. L’operazione è avvenuta ieri pomeriggio, dopo che la Squadra mobile ha individuato lungo via Emilia Centro un’auto nera sospetta. A bordo del mezzo oltre al giovane 29enne, domiciliato a modena, anche altre due persone anch’esse di nazionalità albanese e regolari sul nostro territorio. I tre stranieri, già noti alle forze dell’ordine per reati come furto e spaccio di stupefacenti, sebbene non siano stati colti in flagranza di reato, sono stati comunque fermati e controllati. In seguito all’operazione è stata perquisita l’abitazione del 29enne: al suo interno la Polizia ha ritrovato 55 grammi di cocaina già suddivisa in dosi e pronta per lo spaccio. In seguito i tre sono stati condotti in Questura, dove sono stati trattenuti per accertamenti fino a sera. In manette, però, è finito solo il 29enne proprietario dell’abitazione, mentre i due connazionali sono stati rimessi in libertà.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche