Giovedì 08 Dicembre 2016 | 08:54

PIAZZA ROMA: QUALE FUTURO?

Finiti i lavori in Piazza Roma ora si deve pensare ad un progetto per rilanciare l'area. Per Confesercenti Modena senza azioni di promozione c'è il rischio di chiusura delle attività commerciali

PIAZZA ROMA: QUALE FUTURO?

La piazza è bella e piace, ma rischia di restare un luogo vuoto e poco attraente se non si organizzano attività di richiamo. E' la riflessione di Confesercenti Modena a seguito della pedonalizzazione di piazza Roma e nel commentare la conclusione dei lavori, durati venti mesi, l'associazione di categoria invita l'amministrazione a favorire le iniziative dei commercianti affinché l'area non resti un deserto, ma sia la porta privilegiata di accesso al centro.

La presenza di turisti in città, considerato anche il periodo, è ancora alta e sono in tanti che si fermano per fotografare l'area sgombra dalle macchine in cui domina in modo quasi maestoso l'Accademia Militare.

Un pezzo di città che, secondo confesercenti, deve essere valorizzato in modo che diventi il polo attrattivo dei modenesi e non. Le proposte sono quelle di realizzare un mercato settimanale di qualità, oppure programmare la fiera antiquaria o il palatipico. Promuovere eventi che aiutino anche le attività commerciali: “senza progettualità, spiegano da confesercenti, c'è il rischio di chiusura e con conseguente desertificazione commerciale. Anche la sicurezza ne trarrebbe vantaggio da una piazza popolata.

 

 

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche