Sabato 10 Dicembre 2016 | 09:47

FERRAGOSTO, LA FUGA DEI MODENESI

Esclusa la settimana di metà agosto, sono sempre più numerosi i modenesi che decidono di trascorrere parte dell'estate in città. E' quanto emerge dai dati di Hera sulla base dei rifiuti raccolti.

FERRAGOSTO, LA FUGA DEI MODENESI

Ferragosto città mia non mi conosco. Una citazione, rimaneggiata, per dire che è ancora la settimana di metà agosto il periodo in cui i modenesi lasciano la città per recarsi nei luoghi di vacanza, anche se quest’anno, rispetto al 2014, l’esodo sarebbe stato inferiore.
E' quanto emerge dai dai diffusi da hera modena che ha valutato le quantità di rifiuti raccolti nelle settimane estive. In sostanza sono stati presi in esame i valori di ogni settimana e messi a confronto con quelli registrati nella “settimana tipo”, che è ottenuta dividendo il totale del peso dei rifiuti raccolti nell’anno per il numero di settimane di cui esso è composto.
Nella prima settimana di agosto, stando ai dati di Hera. la percentuale di rifiuti raccolti è stata più bassa dell’8,2% rispetto alla ‘settimana tipo’ mentre quella di Ferragosto il calo sul peso dei rifiuti raccolti è stato pari al 20,66%, inferiore a quello rilevato l’anno scorso: - 28,41%.
Singolare il dato dei primi di luglio in quanto si è registrato un lieve aumento, pari al 5,42%, dovuto al fatto che i modenesi, probabilmente, si sono dedicati allo sgombero di solai e cantine e alla potatura dei loro giardini. Sostanzialmente stabile il dato dei rifiuti raccolti nella seconda settimana di luglio del 2015, mentre nel 2014 ci fu un calo pari a circa 5 punti percentuali.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche