Giovedì 08 Dicembre 2016 | 04:59

CRONACA: LE ULTIME DALLA QUESTURA DI MODENA

Cronaca: un topo d’auto arrestato a Palazzo Europa e una rissa per un parcheggio in un condominio alla Madonnina. Sentiamo le ultime dalla Questura di Modena.

CRONACA: LE ULTIME DALLA QUESTURA DI MODENA

Un topo d’auto è finito in manette dopo aver rubato oggetti vari da una vettura posteggiata davanti a Palazzo Europa. Si tratta di un tunisino di 31 anni, senza permesso di soggiorno, già noto alle forze dell’ordine, tanto che era già sottoposto all’obbligo di firma. Il fatto è avvenuto ieri pomeriggio intorno alle 16.30. Un 35enne modenese ha parcheggiato la propria auto di fronte all’edificio: una sosta rapida, per svolgere delle commissioni. Scendendo dal mezzo, l’uomo ha lasciato in bella vista appoggiati sul cruscotto un I-phone e una borsa e ha dimenticato il finestrino leggermente abbassato. Una situazione troppo invitante per il ladro, che ha avuto gioco facile nell’introdurre il braccio dal finestrino, aprire la portiera e rubare tutto ciò che poteva all’interno. Tornato alla macchina, pochi minuti dopo, il proprietario ha dato l’allarme e grazie alle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza di Palazzo Europa il tunisino è stato riconosciuto dalle forze dell’ordine, che lo hanno rintracciato nel giro di poche ore nella zona del Parco Pertini: per lui sono scattate le manette.
A qualche giorno fa risale invece un altro episodio segnalato dalla Questura di Modena. Venerdì scorso, intorno alle 11 di sera, in un condominio di via Nicolò Biondo, quartiere Madonnina, è scoppiata una rissa tra i residenti del palazzo. All’origine dell’alterco una discussione su un parcheggio, che ha visto arrivare alle mani un salernitano di 46 anni e un 23enne albanese. Ai due si è aggiunto poi il figlio dell’italiano, appena 18enne. Allertati dai vicini, le volanti della Polizia al loro arrivo hanno riportato la situazione alla calma: i sanitari hanno riscontrato traumi vari a carico di tutti e tre i litiganti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche