Venerdì 09 Dicembre 2016 | 08:43

FOTOGRAFO INVESTITO ALL’AUTODROMO DI MARZAGLIA

Questa mattina un fotografo è stato investito all'autodromo di Marzaglia mentre stava effettuando un servizio a una Jaguar.

FOTOGRAFO INVESTITO ALL’AUTODROMO DI MARZAGLIA

È in prognosi riservata, ricoverato in terapia intensiva all'ospedale di Baggiovara, il fotografo vittima del grave incidente all'autodromo di Marzaglia in via Pomposiana. Il 26 enne nato e residente a Roma era nel modenese per fare un servizio fotografico a una Jaguar. Da una prima ricostruzione, il professionista laziale si trovava posizionato sull’erba a lato della pista, quando la vettura, che stava facendo dei giri di prova ad alta velocità nel circuito, lo avrebbe investito dopo aver sbandato probabilmente a causa della rottura di un pneumatico. L’incidente è accaduto alle 11 e 15 e sul posto è giunta immediatamente un’ambulanza, mentre la polizia stradale di Pavullo si è occupata dei rilievi. Fortunatamente il professionista romano, D.F. le sue iniziali, nonostante il grave incidente, non sarebbe in pericolo di vita.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche