Venerdì 09 Dicembre 2016 | 02:52

MANOVRA, BANKITALIA: PROSEGUIRE MA GIÙ LE TASSE SULLE IMPRESE

Lo sforzo attuato deve continuare per colmare la distanza del Paese con le principali economie

MANOVRA, BANKITALIA: PROSEGUIRE MA GIÙ LE TASSE SULLE IMPRESE

In occasione del convegno “Obbligati a crescere” (organizzato da Messaggero e Abi) e in presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il vicedirettore generale di Bankitalia, Fabio Panetta ha fatto il punto sulla situazione economica italiana e sulle recenti riforme. Lo sforzo messo in atto deve continuare, secondo Panetta, in primo luogo per colmare la distanza che separa il Paese dalle principali economie, e inoltre potrà contribuire a raggiungere una crescita più robusta nei prossimi anni. Il vicedirettore ha sottolineato che la politica da attuare, seppur muovendosi in un ambito di manovra ridotto, deve essere orientata allo sviluppo, e per farlo è necessario alleggerire ancora di più le tasse sui fattori della produzione. Perseguendo il sentiero della crescit, a Panetta suggerisce quindi di favorire gli investimenti, il cui basso livello ha finora pesato sulla debolezza della ripresa. Il ritorno a tassi di investimento più elevati richiede inoltre uno sforzo condiviso della collettività, che potrà trarre vantaggio dalla prosecuzione del programma di riforme.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche