Venerdì 09 Dicembre 2016 | 02:52

SPUMANTE ITALIANO TRIPLICA EXPORT IN FRANCIA

Lo spumante italiano triplica le esportazioni verso la Francia, la patria dello champagne. E’ quanto emerge da una indagine della Coldiretti

SPUMANTE ITALIANO TRIPLICA EXPORT IN FRANCIA

Le bollicine italiane conquistano la terra dello champagne. In Francia, è triplicata la domanda di spumante italiano: le esportazioni hanno fatto segnare un incremento record del 198% nel 2016. “I francesi non hanno mai richiesto così tante bottiglie”, esulta la Coldiretti, mentre in Italia sono sostanzialmente stabili gli arrivi di champagne francesi. Per ogni bottiglia di champagne stappata nel BelPaese, ne vengono portate Oltralpe oltre sei di spumante italiano. Nella classifica delle bollicine italiane preferite nel mondo – spiega ancora Coldiretti, che si basa sui dati Istat relativi ai primi cinque mesi dell'anno – ci sono tra gli altri il Prosecco, l'Asti e il Franciacorta. Tutti sfidano alla pari lo champagne francese. A dimostrarlo sono le vendite complessive dello spumante italiano all'estero che fanno segnare un record storico nel 2016 con un balzo del 25% delle bottiglie esportate.  A contribuire al risultato è stata soprattutto la domanda in Gran Bretagna, diventata nel 2016 il primo mercato mondiale per lo spumante italiano.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche