Venerdì 02 Dicembre 2016 | 18:58

LAVORO, ISTAT: DISOCCUPAZIONE RISALE. A FEBBRAIO 11,7%

Dopo i risultati soddisfacenti di gennaio, connessi agli incentivi della legge di stabilità, la disoccupazione torna a salire e nel mese di febbraio fa registrare l'11,7%. A rilevarlo sono i dati provvisori dell'Istat

LAVORO, ISTAT: DISOCCUPAZIONE RISALE. A FEBBRAIO 11,7%

Gli ultimi dati provvisori dell'Istat vedono risalire il tasso di disoccupazione che a febbraio ha fatto registrare fino all'11,7 %. Rispetto al mese precedente l'aumento sarebbe quindi di 0,1 punti percentuali. In questo specifico quadro i disoccupati sono aumentati a febbraio di circa 7.000 unità, con una crescita percentuale dello 0,3%, che registra in linea di massima un dato di crescita tra gli uomini e di calo tra le donne. Un fattore positivo è che il tasso di disoccupazione giovanile è diminuito rispetto al mese di gennaio. L'analisi Istat non include però i giovani inattivi, cioè quelli che non sono occupati e non cercano al momento lavoro, nella maggior parte dei casi perché impegnati negli studi. Per quel che riguarda invece la fascia tra i 15 e i 24 anni il tasso di occupazione è aumentato e calata, di conseguenza, l'inattività. Nel mese di febbraio si contano 97 mila occupati in meno anche a causa della riduzione dei lavoratori permanenti. L'istituto ha sottolineato che dopo la forte crescita registrata a gennaio 2016, probabilmente derivata dagli incentivi introdotti dalla legge di stabilità, il calo dell'ultimo mese ha riportato i dipendenti permanenti ai livelli di dicembre 2015.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche