Lunedì 05 Dicembre 2016 | 05:28

GIUBILEO, PAPA FRANCESCO APRE LA PORTA SANTA

Con l'apertura della Porta Santa della Basilica di San Pietro prende il via il Giubileo, tanto atteso da tutti i fedeli. Papa Francesco celebra la messa che ne segna l'inizio esortando ad abbandonare ogni timore per vivere nella gioia. Massima sicurezza in tutta la zona circostante e persino nei cieli di Roma per scongiurare ogni pericolo

GIUBILEO, PAPA FRANCESCO APRE LA PORTA SANTA

Il momento tanto atteso dal mondo della Chiesa è arrivato: Papa Francesco ha aperto la Porta Santa della Basilica di San Pietro verso il Giubileo. “Attraversare questa porta deve avere per tutti un significato ben preciso - secondo Bergoglio - e cioè: farci sentire partecipi di questo mistero di amore e di tenerezza”. Nelle parole pronunciate dal Pontefice durante la messa di apertura dell'Anno Santo del Giubileo, arriva l'invito ad anteporre la misericordia al giudizio, ad abbandonare ogni paura e timore per vivere invece nella gioia. Per accogliere tutti nell'abbraccio della Chiesa, la messa è multilingue, sia nelle letture sia nelle preghiere dei fedeli. Tra questi sono presenti le delegazioni e quella italiana è guidata dal presidente Sergio Mattarella, insieme al premier Matteo Renzi. Il Papa Emerito Benedetto XVI ha seguito la messa nell'atrio della basilica, dopo aver scambiato un abbraccio e qualche parola con Papa Francesco. Tutta la giornata di oggi si è svolta nella totale sicurezza con 2mila uomini delle forze dell'ordine e 900 vigili urbani in campo per un raggio di 10 chilometri, all'interno dei quali è stato vietato anche il trasporto di carburanti. Anche i cieli sono rimasti liberi, in seguito al divieto assoluto di sorvolare la zona estesa fino al centro di Roma, come previsto nel piano di sicurezza. Le comunità del mondo arabo invitano a unirsi contro il terrorismo e la violenza con l'hastag #TuttiUnitiperilGiubileo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche