Sabato 03 Dicembre 2016 | 10:34

RENZI: ITALIA PRONTA AD ASSUMERE RUOLO GUIDA IN LIBIA

L'Italia è pronta ad assumere un ruolo guida in Libia. Queste le parole del premier Matteo Renzi in seguito al via libera ai raid russi sulla Siria per fermare l'avanzata dell'Isis.

RENZI: ITALIA PRONTA AD ASSUMERE RUOLO GUIDA IN LIBIA

Anche l'Italia è pronta a fare la sua parte nella guerra all'Isis. Innanzitutto va stabilizzato il caos amministrativo e politico ancora sovrano in Libia. Il Paese africano, per il sedicente Stato Islamico, rappresenta la porta d'ingresso verso l'Italia e l'Europa. Questo il ragionamento del premier Matteo Renzi, in seguito alla notizia che conferma raid russi sulla Siria proprio per arrestare l'avanzata dell'Isis. Davanti all'Assemblea generale dell'Onu e al summit sul terrorismo voluti dal presidente americano Barak Obama, il Primo ministro italiano ha sottolineato il ruolo strategico dell'Italia nella guerra all'Islam. “Bisogna avere il coraggio di guardare in faccia la realtà – sostiene Renzi – l'Isis è un nemico pericoloso alle nostre porte e dunque l'Italia è pronta a collaborare con un governo di unità nazionale in Libia oltre ad assumere un ruolo guida per un meccanismo di assistenza e di stabilizzazione del Paese a difesa dell'Europa e della comunità internazionale”. Conclude il Premier

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche