Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 17:17

INDIA, MARÒ: GIRONE MALATO DI FEBBRE DENGUE

Salvatore Girone, il Marò trattenuto in India da oltre tre anni con l'accusa di aver ucciso due pescatori indiani, è ricoverato all'Ospedale New Dehli dopo essere stato colpito da febbre Dengue. In India sono arrivati anche alcuni medici italiani.

INDIA, MARÒ: GIRONE MALATO DI FEBBRE DENGUE

I due militari: Massimiliano Latorre, a sinistra, a destra Salvatore Girone

Al momento le condizioni del fuciliere di Marina Salvatore Girone non sarebbero preoccupanti. La malattia sta seguendo il normale decorso, fanno sapere dal ministero della Difesa, precisando anche però che la situazione potrebbe diventare più grave nel caso il militare prendesse la Dengue per una seconda volta. Il Marò, al centro del contenzioso internazionale con l'India e trattenuto là da più di tre anni, ha contratto la pericolosa febbre ed ora si trova ricoverato nell'ospedale di Nuova Delhi. La vicenda è seguita dallo Stato Maggiore della Difesa. Il ministro Roberta Pinotti ha già sentito il fuciliere di Marina. Due medici italiani si sono recati in India, mentre è in programma anche la partenza della moglie Vania e dei figli. La febbre di Dengue è una patologia che colpisce spesso i militari in missione all'estero, e il fatto che siano partiti due medici dall'Italia per assistere il fuciliere – spiegano dalla Difesa – è normale, perché ogni volta che un militare in missione all'estero ha problemi di salute, viene sempre raggiunto da sanitari italiani. La Dengue è una malattia di origine virale ed è trasmessa agli esseri umani dalle punture di zanzare. Tipica delle zone tropicali e subtropicali è presente però anche in Occidente dove è trasmessa da alcuni tipi particolari di zanzare locali. La malattia provoca, in genere, febbre anche molto alta e sintomi tipici associati agli stati febbrili. Non esiste un trattamento specifico per la Dengue e, nella maggior parte dei casi, le persone guariscono completamente in due settimane. Solo nei casi più rari può causare emorragie gravi e portare a collassi, raramente mortali.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche