Lunedì 05 Dicembre 2016 | 19:38

FIUMICINO, CAOS PER I VOLI VUELING 

Nelle ultime ore sta tornando la calma all'aeroporto

FIUMICINO, CAOS PER I VOLI VUELING 

L'Enac ha detto la sua alla compagnia low cost Vueling, intimandola di risolvere al più presto i disagi provocati dall'incendio dell'altro giorno all'aeroporto di Fiumicino. Il sollecito invita a garantire ai passeggeri l'assistenza e ripristinare prontamente le condizioni di operatività, pena la sospensione delle autorizzazioni a volare in Italia. La situazione sembra tornare gradualmente alla normalità a Roma, ma ancora stamattina si sono registrati voli cancellati. Fino a ieri la compagnia aveva lasciato a terra circa 900 passeggeri, ma oggi sono pochi i voli che registrano ritardi e non si notano file davanti ai banchi d'informazione della low cost Vueling, nonostante permangano lungaggini per le operazioni ai check-in della compagnia iberica. A riguardo martedì il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio ha convocato i vertici di Enac e Adr per un confronto. Delrio, in un'intervista rilasciata a Repubblica ha inoltre attaccato alcune compagnie e sottolineato che i passeggeri sono stati in alcuni casi "trattati come bestie". Un confronto sulle dinamiche dei fatti potrà essere in questo senso chiarificatore.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche