Martedì 06 Dicembre 2016 | 03:50

Immigrazione: dall’Unione Europea un nuovo piano

I migranti verranno redistribuiti negli Stati membri in base a quote prestabilite e in Italia ne arriveranno circa 2000

Immigrazione: dall’Unione Europea un nuovo piano

L'emergenza immigrazione è stata affrontata dalla Commissione europea che ha deciso di dare il via libera a un piano studiato ad hoc per affrontarla. Alla luce dell'aumento di flussi e delle ultime tragedie nel Mar Mediterraneo, è stato stabilito un piano che prevede la redistribuzione di migranti tra gli Stati membri in base a quote prestabilite. Su 20mila profughi in Italia ne arriverà circa il 10%, quindi meno di 2000, che attualmente risiedono in campi profughi all'estero e hanno i requisiti per ottenere lo status di rifugiati. A questi si aggiungerà circa il 12% dei richiedenti asilo già presenti in Europa o che entreranno direttamente in territorio europeo. Oggi è una giornata veramente storica per l'Italia, secondo Federica Mogherini, rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, l'Europa ha compiuto passi da gigante, capendo finalmente l'urgenza della situazione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche